Primo villaggio olimpico interamente in affitto a Londra

Per un paio di settimane durante l’Estate i più grandi atleti del mondo convergono ad Est di Londra

occupare Villaggio Olimpico di Stratford per i Giochi del 2012. Dieci mesi su quel paese sembra, dal di fuori, almeno, quasi esattamente come ha fatto quando Jessica Ennis e 27.000 di altri atleti ed i loro allenatori e aiutanti si muovevano dentro. Tuttavia, passo all’interno degli edifici – disposti intorno 11 cortili paesaggistici – e vedrete che tutto è cambiato. Le camere da letto condivise dai concorrenti si stanno riconfigurato in 2.818 appartamenti e case a schiera. Questa estate il primo di loro diventeranno disponibili a “Rent Generation” di Londra – i giovani non sono in grado o non vogliono acquistare. Rinominato East Village, sistemazione degli ex atleti non è solo un gioco prezioso lascito per Londra, ma un esperimento in via di sviluppo, abitazioni su larga scala a lungo termine per l’affitto.

‘Purtroppo non ci sono i ricordi di chi dormiva dove o lo status di celebrità di Londra 2012. Ai futuri abitanti non sapranno mai se vivono nello stesso spazio in cui Tom Daly applicato l’abbronzatura o dove Mo Farah praticato il Mobot ‘. Qatari Diar, il braccio di proprietà della famiglia reale del Qatar, e sviluppatore di proprietà Dall’altro lato della strada sono in esecuzione questo schema. Le imprese hanno costituito una nuova società, Get Vivere Londra (getlivinglondon.com), di possedere e gestire 1.439 case sul sito, la prima tranche delle quali – circa 370 – saranno messi a disposizione di questa estate. I primi residenti sono tenuti a muoversi in di agosto e settembre.

Anche Boroughs Vincere affittava stanze a Londra

I restanti 1.379 case sul sito di 67 acri vicino stazione internazionale di Stratford sono gestiti da Case Triathlon, che venderà alcuni sulla base di una ripartizione di proprietà di acquirenti di prima casa, e lasciare il resto a persone in custodia liste di attesa in cinque “boroughs olimpici” – Newham, Hackney, Waltham Forest, Tower Hamlets e Greenwich (triathlonhomes.com).

Derek Gorman, chief executive di Get Vivere Londra, ritiene che il modello rappresenta il futuro di affittare a Londra – diretta da una società di professionisti piuttosto che i proprietari di piccolo-tempo. In realtà, non ci saranno gli agenti immobiliari o altri intermediari coinvolti in questa operazione, senza costi di gestione, e senza alcun costo di servizio. Gli inquilini saranno in grado di iscriversi per tre anni – anche se lo faranno, con preavviso di due mesi, in grado di muoversi fuori dopo i primi sei mesi. Un team di gestione in loco si occuperà di eventuali problemi. “Quello che stiamo cercando di fare è offrire alle persone la flessibilità”, ha detto Gorman. “Sempre più persone sono di affittare a Londra – il 25 per cento dei londinesi vivono nel settore privato in affitto, ma spesso con una scarsa qualità del servizio.”

L’elefante nella stanza è quanto saranno le proprietà – che vanno da appartamenti con una camera da villette a schiera quattro camere da letto – in realtà un costo di affitto. Nonostante il loro lancio imminente Gorman è in declino da dire, diversa da promessa che affitta “rifletterà il mercato a Stratford”, e probabilmente inferiori vicino Canary Wharf ad est di Londra.

Come una guida, una casa di tre camere da letto a Stratford ora costa circa £ 450 a settimana per affittare, appartamenti, mentre due camere da letto nella zona, di cui vi è un eccesso (300 sono pubblicizzati nella E15 codice postale) costo circa £ 350 a settimana. Attici in blocchi di nuova costruzione nella zona sono pubblicizzati a £ 400 più una settimana in aumento a £ 1325.

A favore di vita del villaggio in affitto, insieme alle sue stanze

Gli appartamenti, una scelta di ammobiliato o meno, sono arredate in modo neutrale se prevedibilmente con pareti bianche, legno chiaro e pavimenti in moquette, le smart lucide cucine grigio e nero, e marrone neutro e servizi off-white.

Grandi finestre significa che sono estremamente leggeri e, a seconda esattamente dove ti trovi sul sito, viste spaziano dal iconica (lo stadio olimpico e la torre ArcelorMittal Orbit) a tetra (un intrico di linee ferroviarie, cantieri e fabbriche). Collegamenti di trasporto sono eccellenti, con servizi a Canary Wharf in 12 minuti, il West End in 20 minuti, e St Pancras International in sette. Un abbonamento annuale a St Pancras sui super-veloci treni Javelin costa £ 1192. East Village avrà una scuola, un centro benessere, negozi, bar, ristoranti e una palestra. La Queen Elizabeth Park è proprio dietro l’angolo e la sezione settentrionale si aprirà questa estate, mentre il centro commerciale Westfield si trova nelle vicinanze. Sul lato negativo, questo genere di larga scala “investimento istituzionale” in proprietà è un modello quasi intentato nel Regno Unito, e il villaggio degli atleti, mentre il box-freschi e disposti intorno a cortili verdi, è abitazioni ad alta densità, con il rischio di soulessness.

Maggior parte degli appartamenti hanno balconi, ma questi sono spesso esposti con poca privacy, e la disposizione dei blocchi attorno piazze possono sembrare datate rispetto al trend torna a creare strade convenzionali.

Gorman contatori che ha una “strategia enlivenment” respirare vivacità in paese, promuovendo negozi pop-up, e mercati regolari in Parco della Vittoria, il principale spazio aperto sul sito. “Prevediamo una comunità fiorente e attiva”, ha detto. “Prevediamo lasciando che l’unità rapidamente ed entro un anno i negozi, pub e bar sarà a posto.” Finora 18.000 persone, per i quali il noleggio è sempre un modo di vivere, si sono registrati. Uno studio recente di custodia carità Shelter ha trovato che il 55 per cento di affittuari privati ​​non credo che sarà mai in grado di salvare per un deposito e di una casa pur vivendo in una città dove l’affitto medio è ora più di 1100 £ al mese.

Che dormiva dove?

Purtroppo non ci sono i ricordi di chi dormiva dove o lo status di celebrità di Londra 2012. Vero alcune delle strade sono stati chiamati con le Olimpiadi in mente – Premio Walk, Incitare Lane, Medaglie Way e Celebration Avenue – ma i futuri residenti non sapranno mai se vivono nello stesso spazio in cui Tom Daly applicato la sua abbronzatura, Mo Farah praticato il Mobot, o Usain Bolt discusso, ehm, regimi di allenamento con i membri della squadra di pallamano donne svedesi fino alle prime ore dell’alba a Londra si allenavano per le olimpiadi.

Primo villaggio olimpico interamente in affitto a Londraultima modifica: 2013-07-10T13:46:00+02:00da nicoletta094
Reposta per primo quest’articolo